Lo Zingone Mongol Rally 2017 Team

£225

45% of Goal

12.000km from Italy to Siberia, three fool guys, and one rusty FIAT Uno Fire... to halt that forests around the world catch fire!

Read More

Donate to this Campaign

£
Share this Campaign

Sin dall’inizio, nel 2004, lo scopo principale dell’organizzazione promotrice del Mongol Rally è stato quello di coinvolgere ogni equipaggio partecipante a diversi progetti umanitari ed ecologici. Come già da qualche anno, per l’edizione 2017 saranno devolute 500£ all’ente Cool Earth, attivo nella lotta alla deforestazione e nella tutela delle popolazioni che a causa di essa vedono stravolte le proprie vite, perdendo casa e lavoro, garantendogli strumenti e conoscenze utili a mantenere le loro foreste intatte, con progetti sparsi un po’ in tutto il mondo, dall’Africa alla Nuova Guinea, fino all’America Latina. Non a caso abbiamo deciso di inserire come tappe del nostro itinerario il lago di Urmia, il più grande dell’Iran, le cui acque, a causa della proliferazione di alghe dovuta alla siccità, hanno assunto un colore rossastro, ed il deserto del Karakum, fra Turkmenistan ed Uzbekistan, che le scellerate opere di canalizzazione operate a metà del secolo scorso hanno contribuito a far divenire una tra le aree aride più in espansione del pianeta.
Se il nostro progetto vi affascina e volete darci una mano, contribuendo al contempo a sensibilizzare la nostra comunità su tematiche ambientali ed umanitarie, potete inviarci una donazione, e qualsiasi contributo così raccolto, grande o piccolo che sia, sarà devoluto in beneficenza.

Gallery

© Cool Earth 2017 | Site by Venn Creative